Casa Albergo

La Casa Albergo “LISA LERICI” è ubicata nel fabbricato di proprietà della Congregazione Suore di Nevers, sito nel Comune di Roma, in Via Laurentina n° 472 (IX Municipio).
E’ una struttura socio-assistenziale a carattere residenziale che offre accoglienza ed ospitalità ad anziani autosufficienti e parzialmente non autosufficienti, che desiderano soggiornare in un contesto vicino al centro di Roma, ma comunque immerso nel verde e nella tranquillità di un vasto ed incantevole giardino. E’ una struttura a prevalente accoglienza alberghiera, sia per dimensioni che per servizi offerti, ma garantiscono al tempo stesso il formarsi di un ambiente familiare e di un clima sereno e armonioso.
Oltre alle prestazioni di tipo alberghiero, le Casa assicura anche interventi culturali, ricreativi e servizi specifici a carattere socio – assistenziale al fine di promuovere la partecipazione dell’anziano alla vita sociale del territorio. La Casa si sviluppa su tre piani (piano terra, primo piano e secondo piano), serviti da una scala di collegamento per tutti i piani. È presente inoltre un ascensore a norma di legge, accessibile ai diversamente abili. Al piano terra si trovano tutti i servizi relativi alla ristorazione e lavanderia.
La Casa offre ai suoi Ospiti la possibilità di alloggiare in 21 appartamenti, ciascuno di circa 33/35 mq, alcuni dei quali dotati di balcone o giardino. Le dotazioni di ciascun appartamento prevedono:

– Una camera da letto, con campanello di chiamata in corrispondenza del posto letto, impianto per le prese di corrente e per la televisione, presa telefonica, punti luce per l’illuminazione diffusa dell’ambiente, e un punto luce notturna, riscaldamento centralizzato.
– Una zona giorno (pranzo / soggiorno)
– Una cucina, allestita con mobili, lavello e piano cottura alimentato ad energia elettrica
– Un bagno, con campanello di chiamata per le emergenze.
– Un interfono per le chiamate interne: reception e gli altri appartamenti. Tale citofono non può effettuare le chiamate all’esterno ma può riceverle.

L’Ospite ha la possibilità di arredare l’appartamento con suppellettili e mobili propri, così da aumentare la familiarità degli ambienti e sentirsi a proprio agio.